Accadde oggi, Curiosità web

19 aprile 1987: prima apparizione dei Simpson in TV con l’episodio Good Night


I Simpson compaiono per la prima volta in un breve episodio al Tracey Ullman show, la sitcom animata ,ideata dal fumettista Matt Groening alla fine degli anni ottanta per la Fox Broadcasting Company che ne detiene i diritti fino al 2082. Si tratta di una parodia satirica della società e dello stile di vita americano, personificati dalla famiglia protagonista.

I nomi dei personaggi principali sono stati scelti dallo stesso Groening che ha voluto i nomi dei membri della propria famiglia mentre per i personaggi secondari si sono usati nomi di diverse vie. Ambientato in una cittadina chiamata Springfield, perché negli Stati Uniti sono presenti una dozzina di città con lo stesso nome e si voleva invitare i fan ad indovinare di quale si trattasse. Inizialmente i corti duravano un minuto e nei primi due anni andarono in onda durante gli intermezzi pubblicitari dello show riscontrando un buon successo. Debuttò, sotto forma di episodi di mezz’ora in prima serata due anni dopo.

Comunicare attraverso la satira come mai nessuno ha saputo fare.


Divenuti fin da subito lo show di punta della FOX, nel corso degli anni ha vinto numerosi ed importanti riconoscimenti e premi televisivi come gli Emmy awards, fu acclamato dal Time come “miglior serie televisiva del secolo” e nel 1998 Bart Simpson è comparso in copertina come la persona più influente del secolo, ha ricevuto anche una stella nella Hollywood Walk of Fame, persino la famosa espressione ” doh” utilizzata da Homer è stata introdotta nell’Oxford English Dictionary nel 2001 e nel 2002 si è classificato all’8º posto tra I migliori 50 spettacoli televisivi di tutti i tempi.

Nonostante i numerosissimi fan , e più di 600 personaggi famosi che sono felicemente comparsi come guest star all’interno dello show, ci sono stati anche numerosi haters, alcuni influenti come i Bush, infatti durante un’intervista, Barbara Bush definì I Simpson “la cosa più stupida che abbia mai visto”, facendo eco al marito ed allora presidente George H.W. Bush, strenuo detrattore dello show.


Lo staff di produzione decise di scriverle una lettera, in stile Simpson firmata da Marge e pubblicata sul Washington Post, che diceva:
“Signora, se noi siamo la cosa più stupida che lei abbia mai visto, Washington deve essere parecchio diversa da quello che mi dicono al gruppo di attualità della chiesa.”


Che si ami o si odi , da più di trent’anni questo show è sulla cresta dell’onda ed  hanno appena rinnovato le stagioni 33 e 34 con guadagni importanti per ogni episodio , restando, tutt’oggi, la più lunga sitcom e serie animata americana mai trasmessa. Vi lasciamo con il video dell’episodio in lingua originale.

Primo Cortometraggio intitolato “Good Night”.

Il 19 aprile 1987 facevano la loro prima comparsa con questo breve episodio intitolato “Good Night”.


“D’oh!”

l’esclamazione contrariata di Homer Simpson, “D’oh!”, è stata introdotta nell’Oxford English Dictionary

author-avatar

Scritto da Cecilia L.

Amante della comunicazione e della scrittura. Laureata in Comunicazione e sempre alla ricerca di nuovi stili e metodi funzionali da applicare al digital marketing e alla comunicazione in generale.