Accadde oggi, Social Media

John Sculley si dimette da Macintosh

11 aprile 1985

Quasi esattamente 2 anni dopo essere entrato in Apple,  John Sculley chiede a Steve Jobs di dimettersi da capo della divisione Macintosh in una riunione del consiglio di amministrazione di Apple Computer . Con il sostegno degli altri dirigenti dell’azienda, Jobs viene privato di quasi tutte le responsabilità in Apple. Anche se Jobs mantiene il titolo di presidente, non ha autorità e alla fine lascia Apple.

Leggendaria rimane ancora tutt’oggi la frase con cui Jobs convinse Sculley nel 1983 ad abbandonare la Pepsi Cola per andare a lavorare in Apple:

“Vuoi vendere acqua zuccherata per tutto il resto della tua vita o vuoi cambiare il mondo?”.

author-avatar

Scritto da Roberto Iozzo

Mi chiamo Roberto è sono un web designer, appassionato del Digitale e sempre alla ricerca di nuove strategie fuori dal comune. Amo il mio lavoro e la mia missione è aiutare le piccole e medie imprese a sviluppare progetti web efficaci, vincenti, e che portano risultati nel tempo.

Articoli correlati